Home Ricette Secondi piatti Fritto misto di pesce

Fritto misto di pesce

Sua maestà il fritto misto di pesce, una prelibatezza da non far mancare in estate, facile da preparare e perfetta per una cena informale.

di Roberta Favazzo

Il fritto misto di pesce è una di quelle pietanze alle quali difficilmente si riesce a resistere. Solo a sentirlo nominare evoca cenette estive o veloci spuntini per le strade delle città di mare. Comprende una vasta serie di pesci ed il suo punto di forza è la croccantezza mista alla qualità del pesce, che regala un’esperienza indimenticabile. Vediamo cosa serve per preparare un fritto misto di pesce con tutti i crismi con i consigli per un fritto asciutto e dorato.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 230 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Fritto misto di pesce

  1. Pulite i pesci che lo richiedono, lavateli ed asciugateli con carta assorbente. In una padella ampia e profonda versate l’olio di semi e accendete la fiamma su fuoco medio-alto.

  2. Nel frattempo tagliate il merluzzo a tocchetti e i calamari ad anelli. Una volta che l’olio sarà ben caldo, immergete i pezzi di pesce, un tipo per volta, nella farina rimacinata ricoprendoli bene, quindi trasferiteli nella padella.

  3. Fateli friggere in olio fino a quando saranno perfettamente dorati scolandoli, man mano, su un vassoio ricoperto di carta assorbente.

  4. Regolate di sale e pepe, spruzzate del succo di limone se piace e gustate ben caldo.

Come fare un fritto croccante e asciutto?

I cibi fritti sono croccanti, deliziosi e incredibilmente appaganti. Per ottenere tale risultato, però, è necessario mettere in pratica alcuni piccoli accorgimenti. Ad esempio, usare un olio avente un buon punto di fumo e rispettarne l’intervallo di temperatura; non friggere troppi pezzi per volta e aggiungere i cibi perfettamente asciutti. O al massimo ricoperti dalla pastella o dall’impanatura, ma mai inzuppati di acqua.

Cosa c’è nel fritto misto di pesce?

Lo dice la parola stessa, un misto di pesce. Ciò significa che vi si possono trovare diverse tipologie. In linea di massima, però, quelli che non mancano mai sono i moscardini, gli anelli di calamari, il merluzzo, i gamberi e gamberetti. Ma anche le alici o altro pesce azzurro. Spesso, infine, viene accompagnato da patatine fritte o altre stuzzicherie, per rendere l’esperienza più completa.

Variante Fritto misto di pesce

Se preferite una variante più leggera potete realizzare il fritto misto di pesce in friggitrice ad aria. Il risultato sarà altrettanto appagante.