Home Ricette Antipasti Frittura di asparagi: la primavera alle porte

Frittura di asparagi: la primavera alle porte

La frittura di asparagi è un antipasto semplice da preparare e molto gustoso, venite a scoprire come realizzarlo in casa con la nostra ricetta.

di community di Agrodolce

La frittura di asparagi è un antipasto semplice e veloce da preparare, perfetto anche per commensali vegetariani. Gli asparagi sono ricchi di vitamine, sali minerali e fibre e favoriscono la filtrazione renale. Potete servire la frittura di asparagi anche all’ora dell’aperitivo, accompagnata da un buon drink.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 350 cal x 100g
  • molto bassa

Preparazione Frittura di asparagi

  1. Lavate accuratamente gli asparagi e privateli della parte dura e fibrosa che si trova in fondo al gambo. Metteteli a cuocere in vaporiera per pochi minuti, lasciandoli comunque sempre croccanti.

  2. Versate lo yogurt in una pirofila da forno. Aggiungete il sale e intingete ogni singolo asparago nella pirofila, lasciando la parte finale del gambo pulita e priva di yogurt.

  3. Passate gli asparagi nel pangrattato, afferrandoli dalla parte non inzuppata. Man mano che li avrete impanati tutti, cospargeteli con aglio, paprika, sale e pepe.

  4. Friggete gli asparagi in padella con l’olio di arachidi, girandoli con cautela. Appena saranno dorati sui lati, sollevateli con una pinza, lasciateli asciugare su un foglio di carta assorbente e serviteli.