Home Ricette Secondi piatti Frittura di pesce panata

Frittura di pesce panata

Una frittura di pesce croccante e leggera facile da fare in casa e adatta sia come antipasto che come secondo piatto.

di Roberta Favazzo

La frittura di pesce panata è un secondo piatto, o all’occorrenza un antipasto, che in estate rappresenta un piatto irrinunciabile. Protagonista dello street food delle città di mare, è anche una ricetta che tutti possono fare in casa, che non richiede che pochi ingredienti – purché di qualità – e nessun particolare accorgimento. Unico consiglio è quello di gustarla rigorosamente calda, appena fritta ma non bollente.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 316 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Frittura di pesce panata

  1. In una pentola dal fondo pesante versate abbondante olio di semi di girasole.

  2. Mentre questo si riscalda, pulite il pesce ed asciugatelo tamponandolo con un foglio di carta assorbente. Tagliate il merluzzo a pezzi.

  3. Poco prima di tuffarlo nell’olio, passatelo nella farina di semola, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale e infine nel pangrattato. Adagiatelo con cura nella pentola, tipo per tipo.

  4. Fate friggere fino a doratura, scolate su carta assorbente, salate e irrorate a piacere con succo di limone.

Qual è la farina migliore per la frittura di pesce

Ad ogni preparazione la sua farina. Quando si parla di pesce fritto anche la consistenza gioca la sua parte. Per ottenere un fritto croccante e piacevole al palato si consiglia di usare la farina di semola, che è più grossolana e regala un’esperienza migliore. Altrimenti andrà bene la farina di frumento macinata a pietra. Si sconsiglia la farina di mais, che è troppo grossolana, a meno che non vi piaccia la resa.

Quando si mette il sale nella frittura di pesce

Se si usa una pastella per friggere, l’ideale sarebbe salare quella prima di immergere il pesce. Anche perché salare i cibi pastellati dopo la frittura non sarebbe altrettanto efficace, in quanto la pastella non è assorbente. Nel caso della frittura di pesce panata potete anche salare il tutto a fine cottura, quando avrete scolato il pesce dal suo olio di frittura.

Variante Frittura di pesce panata

Potete ottenere una frittura di pesce croccante e leggera semplicemente ricorrendo alla farina 00 o alla farina di semola. Oppure optando per una pastella di acqua e farina. Se vi piace il merluzzo ecco altre ricette: