Home Ricette Secondi piatti Galletto al barbecue caramellato: succulento

Galletto al barbecue caramellato: succulento

Il galletto al barbecue caramellato è un secondo di carne che unisce succulenza e croccantezza: ecco la nostra ricetta per un piatto delizioso.

di community di Agrodolce

Il galletto al barbecue caramellato è un secondo di carne che unisce succulenza e croccantezza. Per ottenere un piatto perfetto lasciate marinare la carne per minimo due ore fino a un massimo di 6. Utilizzate il barbecue per cuocere il galletto, predisponetelo per la cottura indiretta, ovvero ponete in un angolo la fonte di calore e al centro della griglia la carne e cuocete con il coperchio chiuso fino a che i succhi della carne non vengono fuori chiari. Per ottenere una crosticina croccante spennellatelo con una glassa composta da succo di mela, aceto, zucchero e ketchup fatto in casa.

Ingredienti per 4 persone

  • 75
  • 350 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Galletto al barbecue caramellato

  1. Lavate e asciugate le erbe aromatiche e le tritate finemente a coltello con la scorza di limone (eliminate la parte bianca perché amara) e con la radice di zenzero.  Ponete in una ciotola e aggiungete lo spicchio d’aglio sbucciato e tritato finemente (eliminate l’anima centrale). Versate l’olio extravergine di oliva.

  2. galletto-al-barbecue-caramellato-a1933-1

  3. Regolate la marinata di sale e pepe. Mescolate per amalgamare gli ingredienti.

  4. galletto-al-barbecue-caramellato-a1933-3

  5. Lavate bene i galletti sotto acqua fredda corrente e tagliateli a metà. Dopo averli tamponati con carta da cucina, mettete i galletti all’interno di un sacchetto di plastica per alimenti e versate la marinata. Sigillate il sacchetto e giratelo più volte per fare in modo che la marinata aromatica arrivi a coprire la carne in modo uniforme. Ponete in frigo per un paio d’ore.

  6. galletto-al-barbecue-caramellato-a1933-4

  7. In un tegame di coccio o una piccola casseruola mettete lo zucchero di canna. Versate il succo di mela. Aggiungete l’aceto di mele e stemperate per bene la glassa mescolando con una forchetta.

  8. galletto-al-barbecue-caramellato-a1933-6

  9. Ponete il tegame sul fuoco e portate a bollore. Attendete fino a quando il liquido non si è ridotto della metà. Continuate a mescolare con un cucchiaio di legno. Tritate finemente a coltello la scorza d’arancia, dopo aver eliminato la parte bianca. Incorporate la scorza d’arancia alla glassa.

  10. galletto-al-barbecue-caramellato-a1933-7

  11. Aggiungete il ketchup e continuate a mescolare. Trascorso il tempo della marinatura togliete i galletti dal frigorifero e riportate la carne a temperatura ambiente prima di procedere con la cottura.

  12. galletto-al-barbecue-caramellato-a1933-9

  13. Ponete i galletti in una leccarda usa e getta e pennellateli abbondantemente con la glassa utilizzando un pennello di silicone. Preriscaldate il barbecue a calore medio e, trascorsi 10 minuti, spazzolate energicamente la griglia per eliminare eventuali residui di cotture precedenti. Predisponete per la cottura indiretta, ungete leggermente la griglia e appoggiateci i galletti con la parte tagliata rivolta verso il basso. Chiudete il coperchio e cuocete per 45 -60 minuti. Pennellate velocemente  la glassa sui galletti durante la cottura ogni tanto (ogni 15-20 minuti) per ottenere una gustosa caramellizzazione. I galletti sono cotti quando la temperatura interna della coscia raggiunge 82°C e i succhi interni fuoriescono chiari. Per controllare, utilizzate l’apposito termometro a sonda.

  14. galletto-al-barbecue-caramellato-a1933-10

Servite accompagnando con zucchine e patate grigliate.