Gamberi al curry

I gamberi al curry sono un secondo piatto che unisce la salinità dei crostacei al sapore intenso del mix di spezie orientali, unite cipolla e pomodoro.

di Aurora Tomei

I gamberi al curry sono una ricetta semplice da realizzare in cui un ingrediente mediterraneo di qualità come i gamberi sposa il gusto orientale del curry. Aggiungetene qualche cucchiaino utilizzando la miscela che preferite, scegliete un curry piccante se amate i sapori forti ma prestate attenzione a non eccedere con la speziatura, potrebbe coprire il sapore dei gamberi. Utilizzate gamberi freschi, eliminate la testa e il carapace, lasciateli cuocere per qualche minuto e assicuratevi di portarli in tavola non appena raggiunta la cottura. Potete realizzare una versione ancora più ricca dei gamberi al curry unendo qualche cucchiaio di panna da cucina fatta in casa.

Ingredienti per 4 persone

  • 25
  • 280 cal x 100g
  • media

Preparazione Gamberi al curry

  1. Eliminate la testa e il carapace dai gamberi, avendo cura di lasciare le code. Con un coltello affilato eliminate il budello e tenete i gamberi da parte.

  2. In una casseruola fate sciogliere il burro, unite la cipolla tritata finemente e lasciare imbiondire. Quando è leggermente tostata unite il curry e mescolate. Unite la passata di pomodoro regolate di sale e pepe. Lasciate cuocere per 5-6 minuti, unite i gamberi e completate la cottura. Occorrono 3 minuti. Servite caldi

Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it