Home Ricette Secondi piatti Gamberi al limone: antipasto di mare

Gamberi al limone: antipasto di mare

Tanto semplici quando irresistibili: provate i gamberi al limone, un secondo piatto super profumato che piace a tutti.

di Roberta Favazzo

I gamberi al limone rappresentano una delle ricette di pesce più semplici ma sfiziose che si possano portare in tavola. Il segreto del loro successo sta sicuramente nella qualità delle materie prime utilizzate per dare vita al piatto. Per questo motivo, si consiglia di acquistare i gamberi (o gamberetti) appena pescati e di ricorrere al succo di limone fresco (possibilmente non a quello già pronto acquistato in negozio). Un accorgimento che, seppur ovvio, garantisce un risultato eccezionale.

Ingredienti per 4 persone

  • 15
  • 150 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Gamberi al limone

  1. Eliminate il budello dai gamberi inserendo uno stuzzicadenti al centro del dorso e tirando il filamento scuro. Fate sciogliere il burro in una padella su fiamma vivace. Disponetevi sopra i gamberi creando un unico strato. Cospargete di sale e pepe, quindi fateli cuocere fino a quando il burro inizia a scurirsi.

  2.  Girate i gamberi dall’altro lato, unite l’aglio e poco prezzemolo e proseguite la cottura per circa 25-30  secondi. Completate aggiungendo il succo di limone e fate ridurre il liquido.

Allontanate dalla fiamma e gustate.

Quanto tempo ci vuole per cuocere i gamberetti surgelati?

Solitamente i gamberetti surgelati non richiedono molto tempo per la loro cottura. Ovviamente, la durata di questa dipende molto dalla grandezza degli stessi. Ad esempio, si possono lessare in pentola dai 3 a 5 minuti di bollore per poi usarli come previsto dalla ricetta di turno. Importante è non esagerare i tempi: se prolungati, possono rendere tale alimento secco o stopposo e poco piacevole da masticare.

Come condire i gamberetti surgelati?

I gamberi ed i gamberetti rappresentano un alimento particolarmente saporito di suo, per cui non è necessario ricorrere a chissà quali condimenti per poterli ravvivare. Tuttavia, tra gli ingredienti più adatti, possiamo suggerire l’aglio (fresco o in polvere), il pepe di Caienna, il succo di limone o di arancia, la salsa di soia o la teriyaky, o ancora paprika affumicata, cipolla in polvere o cumino.

Variante Gamberi al limone

I gamberi al limone gratinati al forno sono una variante sul tema: ricoperti da una crosticina croccante e dorata, sono irresistibili. Se vi piacciono i gamberi provate queste ricette: