Gamberi marinati: per l’aperitivo e non solo

17 Aprile 2021

Ingredienti per 4 persone

I gamberi marinati al lime e peperoncino cotti alla piastra sono una delizia a base di pesce la cui ricetta è talmente facile e veloce da essere a prova di bambino. Costituiscono un antipasto o secondo semplice e adatto a qualsiasi menu e si prestano in particolar modo alle cene estive, quelle consumate in giardino o terrazza, magari quando si improvvisa una serata barbecue. Tuttavia nulla vieta di portarli in tavola in qualsiasi altra occasione. Gli spiedini di gamberi marinati sono super sfiziosi, ma non sono indicati per tutti: data la loro piccantezza, sono particolarmente consigliati per gli amanti del genere, ed in ogni caso per gli stomaci ben preparati. Il connubio tra mare, freschezza del lime e peperoncini è ineguagliabile: provate questa ricetta, non la lascerete più.

Preparazione Gamberi marinati

  1. Grattugiate la scorza dei lime e riunitela in una ciotola insieme ai peperoncini tritati, all’aglio tritato finemente, alla salsa di pesce, al prezzemolo sminuzzato e all’olio.
  2. Mescolate bene fino ad ottenere una miscela omogenea.
  3. Togliete la parte centrale dei gusci dai gamberi, lasciando intatte le teste e le code, ed eliminate l’intestino
  4. Unite i gamberi alla marinata e ricopriteli completamente. Fateli riposare in frigo, dopo avere coperto la ciotola con della pellicola, per 30 minuti.
  5. Preriscaldate la griglia a fuoco alto. Infilzate i gamberi sugli spiedini e fateli grigliare per 3-4 minuti.
  6. Girateli, spennellateli con il burro fuso e fateli cuocere per altri 3 minuti.
  7. Allontanate dalla piastra, spennellateli con il burro rimasto e spruzzateli a piacere con del succo di lime.

Servite i gamberi grigliati al lime e peperoncino su un vassoio insieme a degli spicchi di lime.

 

 

Variante Gamberi marinati

Una variante della ricetta vuole la radice di zenzero fresco grattugiata al posto del peperoncino.