Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di pesce Gamberoni al sale: semplicissimi

Gamberoni al sale: semplicissimi

I gamberoni al sale sono un secondo di pesce che si realizza in 2 semplici passaggi, serviteli al naturale o accompagnateli con maionese al prezzemolo.

Ingredienti per 4 persone

  • 35
  • 90 cal x 100g
  • bassa
di Tiziana Molti

I gamberoni al sale sono una portata molto apprezzata e semplice da realizzare. Potete servirli con antipasto o come secondo piatto, basterà modificare le dosi di conseguenza. Si tratta di una preparazione che prevede la cottura dei gamberi all’interno di una crosta di sale. Questa procedura permette di formare un involucro che rilascerà il calore lentamente facendo cuocere i crostacei lentamente, i gamberoni non si seccheranno in cottura. È importante non sgusciare i gamberoni prima della cottura, il carapace protegge le carni delicate dei crostacei. I gamberoni al sale sono ottimi serviti con una semplice insalata di stagione. Conditeli con un filo d’olio, del succo di limone e del prezzemolo fresco per un piatto davvero light, altrimenti realizzate una maionese al prezzemolo e usatela come intingolo.

Preparazione Gamberoni al sale

  1. Lavate i gamberoni sotto acqua corrente fredda ed asciugateli. Lavate il prezzemolo, eliminate i gambi, asciugatelo e tritatelo. In una ciotola mettete il sale, unite il prezzemolo tritato e la scorza di un limone grattugiata, mescolate bene.

  2. gamberoni al sale step1
  3. In una teglia mettete una parte di sale, adagiatevi sopra i gamberoni.

  4. gamberoni al sale step2
  5. Ricoprite con il restante sale, Compattandolo con le mani. Cuocete in forno a 180°C per 25 minuti. Togliete dal forno, lasciate riposare dieci minuti, rompete la crosta di sale e sgusciate i gamberoni, eliminando il solo carapace lasciando la testa e la coda.

  6. gamberoni al sale step3

Servite con insalata di stagione, potete completate con prezzemolo tritato ed un filo d'olio e succo di limone.