Garganelli prosciutto piselli: primo cremoso

31 Marzo 2021

Ingredienti per 4 persone

I garganelli prosciutto e piselli sono un primo piatto ricco e saporito, preparato con garganelli all’uovo conditi con un ragù di prosciutto cotto, piselli e crema di ricotta. Un piatto che piace sempre a grandi e piccini, buonissimo mangiato ancora caldo e con una generosa spolverizzata di grana padano grattugiato. Utilizzate, se in stagione, i piselli freschi sgranati, se invece non doveste trovarne di disponibili utilizzate i più versatili piselli surgelati. Potete sostituire il prosciutto cotto con lo speck o con cubetti di pancetta dolce o guanciale. Per una versione più light abbiamo utilizzato una crema di ricotta ma potreste optare anche per la panna da cucina da aggiungere al ragù a cottura ultimata. Se non amate i garganelli potete utilizzare anche pasta corta secca come le mezze maniche o delle pennette rigate.

Preparazione Garganelli prosciutto piselli

  1. In una larga padella fate imbiondire il cipollotto tritato nell’olio. Portate a ebollizione abbondante acqua salata.
  2. Aggiungete i piselli, cuoceteli a fuoco vivo per qualche istante e aggiungete poi un mestolo di acqua di cottura.
  3. Quando i piselli saranno teneri, regolate di sale e unite anche il prosciutto cotto. Mescolate delicatamente e nel frattempo cuocete i garganelli.
  4. Frullate la ricotta con il frullatore a immersione insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura e un filo d’olio. Versate la crema liscia e vellutata ottenuta nella padella del condimento.
  5. Miscelate il tutto per ottenere una consistenza uniforme.
  6. Scolate i garganelli e tuffateli nel ragù di prosciutto e piselli, mantecateli per qualche istante e servite immediatamente con grana padano grattugiato e pepe macinato fresco.

Variante Garganelli prosciutto piselli

Potete utilizzare speck o pancetta al posto del prosciutto cotto. Panna da cucina o stracchino al posto della crema di ricotta.