Girelle di zucchine: antipasto semplice e veloce

23 Febbraio 2019
di Community

Ingredienti per 4 persone

Le girelle di zucchine sono un antipasto semplice e veloce da preparare, perfetto anche per commensali vegetariani e vegani. Se lo desiderate potete servire le girelle infilzate in stecchi di legno, alternandole a pomodorini croccanti. Le zucchine che si prestano meglio a questa preparazione sono la bolognese o la faentina, quelle di colore verde chiaro e non troppo lunghe.

Preparazione Girelle di zucchine

  1. Lavate il prezzemolo, asciugatelo con la carta assorbente e tritatelo finemente con l’ausilio di un coltello. Versate il pangrattato in una ciotola e aggiungete il trito di prezzemolo.
  2. Salate e pepate, insaporite con l’aglio secco, ammorbidite con olio e amalgamate il tutto.
  3. Adagiate su un piatto le zucchine affettate sottilmente, per il verso lungo, con una mandolina. Cospargete di sale le fettine.
  4. Appena le zucchine saranno appassite e modellabili, spolverizzatele di pangrattato e formate delle girelle, arrotolandole su se stesse.
  5. Passate le girelle nel composto di gratin, facendolo aderire bene. Disponetele in una pirofila da forno, leggermente unta di olio.
  6. Infornate a 220°C per circa quindici minuti, lasciando cuocere fino a che le girelle di zucchine non saranno dorate bene in superficie. Estraetele dal forno e servitele calde. Ultimate il piatto, decorandolo con qualche ciuffetto di menta.