Home Ricette Primi piatti Gnocchi di patate al tartufo nero

Gnocchi di patate al tartufo nero

Gli gnocchi al tartufo sono un piatto prelibato che si adatta a essere preparato nella stagione autunnale: realizzate gli gnocchi e mantecateli in padella.

di Andrea Monaco

Gli gnocchi al tartufo sono un primo piatto da realizzare durante la stagione autunnale. Scegliete di realizzare gli gnocchi in casa: la ricetta, oltre a essere facile, vi consente di ottenere gli gnocchi della forma e delle dimensioni che preferite. Se non possedete un arriccia gnocchi potete utilizzare i rebbi di una forchetta o la superficie di una grattugia. Per ottenere gnocchi al tartufo cremosi comprate burro di qualità, salvia fresca e parmigiano grattugiato non troppo stagionato: saltate brevemente la pasta in padella. Mantecate gli gnocchi appena prima di servirli in modo da ottenere un primo prelibato in cui il profumo del tartufo si sposi perfettamente alla salvia e al parmigiano.

Ingredienti per 4 persone

  • 70
  • 290 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Gnocchi al tartufo

  1. Realizzate gli gnocchi come mostrato dalla video ricetta di Agrodolce.

  2. In una padella fate sciogliere a fuoco dolce il burro, unite poco tartufo grattugiato e la salvia mondata e lasciate insaporire a fuoco spento. Quando gli gnocchi sono pronti scolateli e aggiungeteli al burro aromatizzato. Mantecate con poca acqua di cottura, il formaggio e servite con scaglie di tartufo.

Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it