Home Ricette Primi piatti Bimby: gli gnocchi cinesi con germogli di soia e carote

Bimby: gli gnocchi cinesi con germogli di soia e carote

Gli gnocchi cinesi con germogli di soia e carote sono un piatto tipico della cucina cinese, leggero e facile da preparare con il bimby in poche mosse.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 328 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Gnocchi cinesi con germogli di soia e carote

  1. Preparate gli gnocchi inserendo nel boccale del bimby 150 g di riso e polverizzate 1 minuto Vel Turbo. Aggiungete 80 g di farina 00, 150 g di acqua tiepida e impastate 5 minuti Vel Spiga.

  2. Formate una sfera liscia ed omogenea con le mani, copritela con la pellicola e lasciatela riposare 30 minuti.

  3. Formate con le mani un cilindro spesso circa 3 cm, schiacciatelo leggermente e tagliate delle fettine sottili con una mandolina.

  4. Schiacciate ancora con le dita per dare una forma ellittica e tenete da parte sul piano infarinato. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente per circa 12 minuti.

  5. Preparate il condimento pulendo e tagliando a fettine sottili 150 g di carote, 100 g di porro e tenete da parte. Lavate 100 g di germogli di soia, 100 g di piselli e tenete da parte.

  6. Versate nel boccale pulito 30 g di olio extravergine di oliva, il porro e soffriggete 3 minuti 100°C Antiorario Vel 1. Aggiungete le carote, i piselli e cuocete 5 minuti 100°C Antiorario Vel 1.

  7. Unite i germogli di soia, 30 g di salsa di soia e continuate a cuocere 3 minuti 100°C Antiorario Vel 1. In un piatto da portata mettete gli gnocchi e versate il composto ottenuto e mescolate bene per far amalgamare i sapori.

Servite con un filo di salsa di soia.