Gnocchi di latte con funghi porcini

25 Ottobre 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Gnocchi di latte con funghi porcini

  1. Bollite il latte con il sale, poi versatelo lentamente sulla farina, disposta a fontana sulla spianatoia. Man mano che lo versate, incorporatelo con la forchetta. Impastate bene, poi ricavate dei cordoncini, tagliateli a tocchetti e, premendoli al centro con l’indice, ottenete gli gnocchetti.
  2. Ammollate i funghi in acqua. Intanto, tritate finemente scalogno, carota e sedano e soffriggeteli in un tegame con olio e burro. Strizzate i funghi (conservandone l’acqua), spezzettiateli con il coltello e uniteli al soffritto. Rimestate, poi sfumate con il vino.
  3. Versate l’acqua dei funghi filtrata, il brodo, il concentrato e coprite. Lasciate cuocere la salsa a fuoco lento per un paio d’ore poi, una volta pronta, insaporitela con due cucchiai di parmigiano. Lessate gli gnocchi in acqua bollente salata e, quando salgono a galla, scolateli e ripassateli nel condimento.
Servite con altro parmigiano.