Gnocchi di pomodoro al burro e salvia: un primo colorato

24 Luglio 2019

Ingredienti per 4 persone

Gli gnocchi di pomodoro al burro e salvia sono un primo piatto estivo e costituiscono una deliziosa ed accattivante alternativa a quelli classici di patate. A differenza di questi, infatti, il loro ingrediente principale è la passata di pomodoro, alla quale viene unita tanta farina quanto basta per ottenere un impasto morbido e modellabile: niente di più facile. Se in questo caso gli gnocchi di pomodoro sono conditi con i classici burro e salvia, si prestano naturalmente a tanti e sfiziosi condimenti, primo fra tutti quello alla sorrentina, da realizzare unendo pomodorini saltati in padella con tanta mozzarella, giusto per fare un esempio. Il loro aspetto li rende accattivanti alla sola vista: inseriteli nei vostri menù estivi, porteranno un tocco di colore in tavola. Adatti ad un pranzo informale, rientrano di diritto tra le ricette particolari degli gnocchi, ed hanno dalla loro il fatto di poter essere preparati anche in anticipo e cotti poco prima di essere serviti in tavola. Radunate tutti gli ingredienti sul tavolo e mettetevi all’opera, i vostri commensali ringrazieranno.

Preparazione Gnocchi di pomodoro al burro e salvia

  1. Affettate la cipolla, mettetela a soffriggere in un tegame con poco olio extravergine di oliva. Una volta appassita, unite la passata di pomodoro, regolate di sale e pepe e aggiungete il basilico fresco. Fate cuocere per circa 5 minuti.
  2. Setacciate la farina con un colino a maglie fitte ed unitela in padella alla passata di pomodoro. Spegnete la fiamma.
  3. Amalgamate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
  4. Trasferite su un piano infarinato e fate raffreddare il composto per circa 45 minuti.
  5. Trascorso questo tempo, ricavate dall’impasto dei rotolini lavorandoli con le mani, quindi tagliateli con un coltello ottenendo dei tocchetti. Passateli a piacere sul riga gnocchi e fateli cuocere in acqua bollente salata fin quando salgono a galla.
  6. In una padella fate sciogliere il burro insieme alla salvia, scolate gli gnocchi e fateli insaporire in padella.

Impiattate e guarnite con la granella di mandorle.

Variante Gnocchi di pomodoro al burro e salvia

Per un piatto più corposo condite gli gnocchi di pomodoro con un sugo di salsiccia: fate rosolare la salsiccia sbriciolata in poco olio extravergine di oliva, aggiungete qualche pomodoro pelato tagliato a pezzetti, quindi utilizzate quanto ottenuto per condire gli gnocchi.