Gnocchi di zucca e funghi, primo autunnale

28 Ottobre 2018

Ingredienti per 6 persone

Gli gnocchi di zucca e funghi sono un primo piatto gustoso, ideale da consumare durante la stagione autunnale. Se di per sé già i classici gnocchi di patate sono estremamente versatili e personalizzabili grazie al loro gusto delicato e neutro, la creatività raggiunge vette davvero golose qualora decidiate di sostituire il tradizionale impasto con l’aggiunta della zucca. La consistenza morbida e al tempo stesso farinosa di questo ortaggio, lo rende un ingrediente perfetto per preparare appetitosi gnocchi dal sapore autunnale, arricchiti da un profumato condimento a base di funghi e prezzemolo. Il procedimento da seguire è lo stesso della ricetta tradizionale, con l’unica accortezza di scolare molto attentamente la zucca – in ragione del suo elevato contenuto di acqua – e di aggiungere, se necessario, una dose maggiore di farina per rendere il composto più sodo e compatto. Quanto al condimento, la scelta della varietà di funghi pioppini si rivela particolarmente vincente grazie al loro sapore intenso e persistente che si lega alla perfezione con la dolcezza della zucca.

Preparazione Gnocchi di zucca e funghi

  1. Tagliate la zucca a fette e cuocetela in forno a 180°C per circa 40 minuti fino a che non diventerà morbida. Schiacciatela con un passaverdure, privandola dell'acqua in eccesso e lasciatela intiepidire.
  2. In una terrina versate la zucca insieme alla farina, all'uovo, ad un pizzico di sale ed impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  3. Su un piano da lavoro infarinato formate dei lunghi rotoli dello spessore di poco più di un dito, tagliateli a pezzetti di due centimetri e disponeteli su un canovaccio infarinato in modo che non si attacchino tra di loro.
  4. Preparate il condimento facendo saltare in padella i funghi insieme ad uno spicchio d'aglio e a dell'olio extravergine d'oliva. Insaporite con un pizzico di sale, pepe e prezzemolo.
  5. Mettete sul fuoco l'acqua per gli gnocchi e, quando inizierà a bollire, versateli delicatamente. Non appena inizieranno a salire a galla raccoglieteli con un mestolo forato e versateli direttamente nella padella con il condimento di funghi. Mantecate il tutto con una noce di burro.
  6. Servite gli gnocchi caldi completando con del prezzemolo fresco.