Gnocchi senza patate con pomodoro e basilico al bimby

17 Aprile 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Gnocchi senza patate con pomodoro e basilico al bimby

  1. Preparate gli gnocchi: mettete nel boccale l'acqua; 8 minuti 100°C Vel 1. Aggiungete a pioggia, attraverso il foro del coperchio, 150 g di farina 00, la farina di grano duro e 5 g di sale; impastate 1 minuti Vel Spiga.
  2. Trasferite l'impasto sul piano infarinato e lavoratelo con le mani. Aggiungete altra farina, se occorre, per renderlo compatto e non appiccicoso. Formate un panetto e mettetelo da parte.
  3. Preparate il condimento: nel boccale pulito e asciutto, mettete la cipolla e tritate 5 secondi Vel 6. Riportate il trito sul fondo con la spatola, aggiungete l'olio e rosolate 3 minuti 100°C Vel 1.
  4. Aggiungete la polpa di pomodoro, regolate di sale e di pepe e cuocete 20 minuti 100°C Vel 1.
  5. Prendete il panetto di impasto e tagliatelo in tanti pezzi, lavorate ogni pezzo con le mani sul piano infarinato e formate dei cilindri piuttosto lunghi.
  6. Ritagliate dai cilindri tanti bocconcini, passateli sul riga gnocchi e sistemate man mano gli gnocchi in un vassoio infarinato.
  7. Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata e versate all'interno gli gnocchi. Man mano che salgono a galla, raccoglieteli con un mestolo forato e metteteli in una ciotola.
  8. Versate sulla pasta il condimento di pomodoro cotto nel boccale e mescolate delicatamente.
  9. Mettete gli gnocchi nei piatti, cospargeteli con il parmigiano grattugiato, decorateli con foglie di basilico e servite.

Variante Gnocchi senza patate con pomodoro e basilico al bimby

Per rendere ancora più stuzzicante il sapore di questo primo piatto, potete mettere gli gnocchi conditi con il pomodoro in una teglia imburrata, aggiungere qualche pezzettino di scamorza (o di mozzarella) e cospargere con parmigiano grattugiato. Fate gratinare, poi, in forno caldo a 200°C per circa 15 minuti.