Hamburger di chianina: gustoso

16 Maggio 2021

Ingredienti

Tra le tante possibilità per gli amanti del genere, c’è l’hamburger di chianina, carne notoriamente utilizzata per la bistecca alla fiorentina e conosciuta per gli interessanti valori nutrizionali. Taglio particolarmente pregiato, ha un contenuto di proteine superiori del 20%, colesterolo basso e morbidezza della carne anche da cotta. Viene da sé che l’hamburger di chianina abbia una marcia in più. Essendo tale carne più magra e digeribile rispetto alla maggior parte delle altre razze, ha un numero inferiore di calorie, ma anche un prezzo più alto. La cottura dell’hamburger di chianina può avvenire sia in forno che in padella: in questo caso abbiamo deciso di abbinarlo a cetriolini, pomodori, anelli di cipolle e lattuga e di gustarlo all’interno di un morbido panino per un pasto sano e perfetto anche a dieta.

 

Preparazione Hamburger di chianina

  1. Tagliate finemente al coltello la carne su un tagliere o, se preferite, acquistatela per comodità già tritata dal macellaio.
  2. Versate la carne in una ciotola, unite lo spicchio di aglio tritato, un pizzico di sale e pepe e lavorate con le mani il composto fino a quando risulta morbido.
  3. Dividete l’impasto in quattro porzioni uguali e date loro la forma di 4 hamburger.
  4. Scaldate una piastra e, una volta rovente, adagiatevi con cura i medaglioni di carne.
  5. Fate cuocere gli hamburger a fiamma alta per circa 2 0 3 minuti per lato.
  6. Trasferiteli all’interno di altrettanti panini per hamburger e completateli a piacere con ingredienti misti.
  7. Potete optare per una foglia di lattuga, delle fette di pomodoro, degli anelli di cipolla e dei cetriolini sott’aceto.

Variante Hamburger di chianina

L’impasto degli hamburger può essere ulteriormente insaporito con l’aggiunta di parmigiano grattugiato e prezzemolo tritato.