Hummus di fave con zenzero: impossibile dir di no

10 Marzo 2019
di Community

Ingredienti per 4 persone

L’hummus di fave con zenzero è una gustosa alternativa al classico hummus di ceci. Le fave sono ricche di sali minerali e vitamine. Tra quest’ultime soprattutto la C, vitamine del gruppo B, A ed E. Si tratta di una salsa dal sapore delicato, arricchita dal gusto inconfondibile dello zenzero, che può essere servita con il classico pane arabo o con i grissini di pane.

Preparazione Hummus di fave

  1. Lavate le fave, mettetele ad ammollare per 5 ore. Trascorso il tempo, sciacquatele, gettate l'acqua di ammollo, riversatele in una pentola e mettetele a cuocere in acqua per 70 minuti. Il rapporto fave e acqua deve essere di uno a tre. Durante la cottura, mescolate spesso.
  2. Appena saranno cotte e avranno assorbito quasi tutta l'acqua, salate e spegnete la fiamma. Sgocciolate le fave e disponetene metà in una ciotola (lasciate da parte la restante metà).
  3. Aggiungete la tahina, salate e pepate. Irrorate con un giro di olio e spolverizzate di peperoncino, cumino e curry. Estraete il succo del limone e versatelo nella ciotola.
  4. Frullate il composto con il mixer e proseguite, fino a ottenere una crema liscia e ben amalgamata. Aggiungete l'aglio in polvere.
  5. Lavate bene lo zenzero, tagliatelo prima a fettine e, poi, riducetelo in un trito con un coltello. Unitelo al composto. Aggiungete l'altra metà delle fave, messe da parte e date un'altra veloce frullata, lasciando qualche fava integra. Regolate di pepe e servite.