Home Ricette Secondi piatti Insalata con tonno fresco: per l’estate

Insalata con tonno fresco: per l’estate

Una deliziosa variante dell’insalata nizzarda: tonno scottato, patate, uova e olive in sintonia in un piatto da leccarsi i baffi.

di Roberta Favazzo

L’insalata con tonno fresco è una variante della insalata nizzarda, il famoso piatto della cucina francese molto amato in tutto il mondo. In questa elegante variazione della classica insalata francese, il tonno fresco appena scottato va a sostituire quello sott’olio in scatola. Il suo bello sta nel fatto che l’insalata si può realizzare anche in anticipo, salvo poi essere completata, sul momento, con il tonno appena cotto. Fresca e colorata, è una delizia per gli occhi ancora prima che per il palato.

Ingredienti per 4 persone

  • 20
  • 150 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Insalata con tonno fresco

  1. Fate lessare le patate intere e con la buccia. Scolatele, pelatele e tagliatele a fette. Lessate i fagiolini in acqua bollente salata per una decina di minuti. Scolateli e fateli raffreddare.

  2. Fate rassodare le uova fino a farle divenatare sode. Una volta fredde, sbucciatele e tagliatele a spicchi. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. In una ciotola, unire la cipolla tagliata a fette, l’aceto, lo zucchero, il sale e un pizzico di pepe. Aggiungete 1 cucchiaio d’acqua e fate marinare per 15 minuti.

  3. Strofinate il tonno con l’olio d’oliva e conditelo con sale e pepe. Trasferitelo su una padella calda e fatelo cuocere per 1-2 minuti per lato, quindi tagliatelo a fette.

  4. Riunite in una ciotola le patate, i fagiolini, i pomodori, le uova, le olive e le foglie di rucola. Aggiungete le cipolle con il loro condimento e mescolate.

Trasferite l’insalata su un piatto da portata e adagiate sopra le fette di tonno. Irrorate con dell’olio e servite.

Come condire il tonno fresco

Condire il tonno fresco spesso non richiede il ricorso a chissà quali ingredienti pregiati. Ad esempio, alle volte basta anche solo del basilico secco, del timo, dell’origano e dell’aglio in polvere. In alternativa anche la menta e della scorza di limone possono fare la differenza. Mentre, chi predilige i sapori della cucina orientale, lo troverà irresistibile insaporito con della salsa di soia e del pepe nero.

Variante Insalata con tonno fresco

L’insalata con tonno fresco e avocado è una variante ancora più ricca e colorata che vale la pena provare: usate un frutto ben maturo. Questa non è la sola variante del piatto che potete realizzare: le possibilità sono diverse e si prestano ad accontentare tutti i gusti. L’insalata di tonno fresco e patate è una di queste. Semplice ma appagante, si realizza con pochi ingredienti ma di qualità. Anche l’insalata di tonno fresco alla catalana merita una possibilità: viene completata con cipolla rossa, pomodorini datterini e aceto di vino come condimento.

Se vi piace il tonno provate queste ricette: