Home Ricette Contorni Insalata di cavolo nero: di stagione

Insalata di cavolo nero: di stagione

Un’insalata autunnale perfetta come piatto unico: preparala con cavolo nero, patate, tofu e tanto altro per un pranzo vegetariano appagante.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 150 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

L’insalata di cavolo nero è la ricetta perfetta da concedersi nelle stagioni più fredde. Già, perché un contorno ricco come questo – equiparabile a un piatto unico – è ideale da gustare durante l’autunno e l’inverno. Specie da parte di chi non rinuncia a una buona insalata anche quando le temperature si abbassano. Il punto di forza del piatto è sicuramente l’appagamento che comporta. Patate, tofu e cipolle accompagnano il cavolo nero, tipico ortaggio invernale, in una pietanza colorata, sana e ricca di preziosi nutrienti. Ecco cosa serve per portarla in tavola.

Preparazione Insalata di cavolo nero

  1. Preriscaldate il forno a 200°C. Sbucciate le patate e tagliatele e cubetti.

  2. Conditele con sale, pepe nero e olio ed infornatele per circa 30 minuti.

  3. Nel frattempo, tagliate il tofu a cubetti ed asciugatelo bene.

  4. Tagliate a fette le cipolle rosse. Unite entrambi nella teglia con le patate.

  5. Conditeli con olio e salsa di soia e fate cuocere per circa 20 minuti.

  6. Nel frattempo, lavate il cavolo e tagliatelo a pezzi. Conditelo con succo di limone, salsa di soia, olio, sale e pepe massaggiando bene le foglie.

  7. Impiattate l’insalata: disponete su un piatto il cavolo, poi unite le patate, il tofu, le cipolle e completate con un filo di olio di oliva. Gustate tiepida.

Per rendere l’insalata di cavolo nero più saporita, potete sostituire il tofu con della pancetta a cubetti.