Insalata di funghi: il gusto della semplicità

4 Gennaio 2019

Ingredienti per 6 persone

L’insalata di funghi è un’insalata ricca e sostanziosa. Nella maggior parte dei casi l’obiettivo è quello di creare insalate che, lungi dal considerarsi come un mero contorno, finiscono per diventare ben più gratificanti di un secondo piatto a base di carne o di pesce. Il segreto è quello di lasciarsi ispirare dai cibi che si preferiscono unendoli tra loro in modo il più possibile equilibrato, conciliando i sapori forti con quelli più delicati e mescolando consistenze differenti. È ciò che troverete in questa insalata di funghi: un piatto preparato con patate, bacon e gorgonzola che non tarderà a solleticarvi un certo languorino. Realizzarla è davvero facile e veloce: cucinate i funghi Champignon in una padella insieme ad uno spicchio d’aglio e aggiungete le patate novelle fino a che non si abbrustoliscono per bene. E ora non vi rimane che assemblare tutti gli ingredienti unendo insalata verde e completando con bacon leggermente abbrustolito e gorgonzola. Servite la vostra insalata di funghi leggermente tiepida e accompagnatela con calde e fragranti fette di pane.

Preparazione Insalata di funghi

  1. Pulite i funghi Champignon privandoli della terra e delle estremità più dure. Tagliateli per il senso della lunghezza a fettine sottili e fateli cuocere in una padella con olio extravergine d'oliva ed uno spicchio d'aglio.
  2. A parte, sbucciate e lavate sotto acqua corrente le patate novelle, tagliatele in quattro parti e aggiungetele ai funghi unendo un goccio di acqua se il composto risulta troppo asciutto. Cuocete a fuoco medio per circa 15 minuti fino a che i funghi non si sono ammorbiditi e le patate non sono diventate abbrustolite. Regolate di sale e di pepe.
  3. In una ciotola capiente mettete l'insalata come base, aggiungete i funghi con le patate e completate il tutto con i pezzetti di bacon abbrustolito e di gorgonzola.

Variante Insalata di funghi

Potete realizzare l'insalata anche con i funghi Champignon crudi tagliati molto sottili e conditi con succo di limone o aceto balsamico.