Home Ricette Contorni Insalate Insalata di finocchi, mele e funghi

Insalata di finocchi, mele e funghi

L’insalata di finocchi, mele e funghi è contorno ideale per chi conduce diete ipocaloriche e senza glutine: scoprite come prepararla.

Ingredienti

  • 10
  • 60 cal x 100g
  • molto bassa
di Silvia Censi

L’insalata di finocchi, mele e funghi è un piatto leggero e salutare, perfetto come contorno, oppure come spuntino veloce da portare in ufficio, proprio come l’insalata di mele, finocchi e arance. Il finocchio, privo di grassi ma ricchissimo di sali minerali come il potassio, è un diuretico con ottime proprietà digestive e depurative. Nella nostra ricetta è abbinato a due ingredienti tipicamente autunnali che sono particolarmente indicati nelle diete ipocaloriche: i funghi e le mele. Gli champignon si distinguono per il basso apporto calorico, contribuiscono al buon funzionamento del sistema immunitario e contengono sali minerali  e sostanze antiossidanti. Le mele, ricche di vitamina C e composte per 85% di acqua, completano il piatto con zuccheri a basso indice glicemico. La nostra insalata è poi arricchita con le nocciole e una leggera vinaigrette.

Preparazione

  1. Lavate e mondate i finocchi eliminando le foglie esterne più dure. Affettateli sottilmente e metteteli in un’insalatiera. Lavate accuratamente anche la mela, tagliatela a fettine sottili e unitela ai finocchi. Con un panno umido, pulite i funghi champignon, affettateli molto sottilmente e uniteli agli altri ingredienti.

  2. Il finocchio è tagliato a fette sottili
  3. Preparate intanto il dressing: in una ciotola emulsionate lo yogurt con la senape, l’olio e il sale e il pepe. Versate la salsa sull’insalata, mescolate, aggiungere le nocciole spezzettate e servite.

  4. La vinaigrette a base di yogurt e senape.

Variante

Sostituite le nocciole con 6 gherigli di noce e aggiungete il sedano a dadini.