Home Ricette Primi piatti Insalata miglio e fiori: leggera e senza glutine

Insalata miglio e fiori: leggera e senza glutine

L’insalata miglio e fiori è una ricetta fresca e leggera, ideale per la stagione estiva: arricchitela con pesche noci e germogli di erba medica.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 230 cal x 100g
  • bassa
di Giulia Mancini

L’insalata miglio e fiori è una ricetta fresca e colorata, davvero semplice da preparare. Il miglio è un cereale energetico, proteico e gluten free che ben si presta alla preparazione di piatti gustosi e stuzzicanti, dalle insalate come in questo caso a polpette e tortini. Ideale per la stagione estiva, l’insalata miglio e fiori è un’idea creativa e leggera allo stesso tempo, perfetta per chi segua la dieta vegana e vegetariana o per chi abbia problemi legati alla celiachia. Tagliate a fettine sottilissime i ravanelli, crudi e non conditi. Aggiungete poi due pesche noci per donare al piatto una nota fruttata e zuccherina, facendone una parte a cubetti e una parte a fettine: serviranno per l’impiattamento finale. Arricchite l’insalata con germogli di erba medica, da sostituire, se preferite, con germogli di altro tipo come quelli di soia e realizzate un’emulsione a base di aceto di riso, salsa di soia e olio extra vergine d’oliva, in modo da insaporire il risultato finale. Impiattate usando un coppapasta rotondo e rifinite, prima di servire, con fiori colorati che siano, ovviamente, commestibili.

Preparazione Insalata miglio e fiori

  1. Lavate accuratamente i ravanelli, tagliateli a fettine sottili e trasferiteli in una ciotola capiente.

  2. insalata-miglio-e-fiori-1
  3. Lavate le pesche noci e dividetele entrambe a metà; tagliatene una parte a cubetti e una parte a fettine sottili. Aggiungete i cubetti di pesca noce nella ciotola con i ravanelli.

  4. insalata-miglio-e-fiori-2
  5. Aggiungete i germogli di erba medica, i petali dei fiori commestibili e poco rafano grattugiato.

  6. insalata-miglio-e-fiori-3
  7. In un ciotolino aggiungete due cucchiai di salsa di soia, due cucchiai di aceto di riso, altri due di olio extra vergine d'oliva e mescolate. Versate il composto sull'insalata amalgamate tutti gli ingredienti.

  8. insalata-miglio-e-fiori-4
  9. In una casseruola capiente aggiungete abbondante acqua e cuocete il miglio per circa 20 minuti. Trasferitelo in una ciotola, aggiungete il composto di ravanelli, pesche noci e germogli e mescolate aiutandovi con un cucchiaio.

  10. insalata-miglio-e-fiori-5
  11. Utilizzate un coppapasta rotondo per impiattare il miglio in modo da creare la forma di un tortino. Rifinitelo con altri germogli di erba medica, fiori e qualche fettina di pesca noce prima di servire.

  12. insalata-miglio-e-fiori-6

Servite freddo.

Variante Insalata miglio e fiori

Se preferite, sostituite i germogli di erba medica con quelli di soia.