Home Ricette Secondi piatti Insalata di spinaci crudi e funghi: per la primavera

Insalata di spinaci crudi e funghi: per la primavera

L’insalata di spinaci crudi e funghi è una ricetta semplice e molto gustosa, unite pancetta e nocciole: è perfetta per la pausa pranzo.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 190 cal x 100g
  • bassa
di Ileana Pavone

L’insalata di spinaci crudi e funghi è una ricetta semplicissima da preparare, ma molto gustosa. Scegliete spinaci freschi, dalle foglie più piccole e tenere, ideali per essere consumati crudi nelle insalate. Oltre agli spinaci freschi abbiamo utilizzato pochi e semplici ingredienti: funghi champignon, pancetta e nocciole tostate. Questa ricetta si prepara in poco tempo e si presta a molte varianti: potete sostituire gli spinaci con la valeriana, aggiungere dei chicchi di melagrana o sostituire la pancetta con del pecorino poco stagionato per una variante vegetariana. Aggiungete all’insalata un mix di frutta secca tostata o semi di girasole, sesamo o zucca. Servite l’insalata di spinaci e funghi con delle fette di pane integrale tostato. Se piace potete condire l’insalata con dell’aceto di mele o succo di limone.

Preparazione Insalata di spinaci freschi e funghi

  1. Pulite i funghi eliminando il terriccio alla base dei funghi, puliteli con un panno umido e affettateli. Scaldate qualche cucchiaio di olio in una padella antiaderente con l'aglio in camicia, aggiungete i funghi e fateli cuocere per circa 10 minuti, o finché sono ben cotti. Infine regolate di sale e pepe. Eliminate l'aglio e fateli raffreddare.

  2. Dividete le fettine di pancetta in 4 parti e fate rosolare in una padella antiaderente senza aggiungere grassi; deve essere croccante. Asciugatela su carta di cucina e tenetela da parte.

  3. Sciacquate gli spinaci e trasferiteli in un'insalatiera capiente. Tagliate grossolanamente le nocciole. Trasferite nell'insalatiera i funghi, le nocciole e la pancetta, infine condite con l'olio, salate se occorre e servite.