Home Ricette Secondi piatti Involtini di carne con cappuccina e tomino, un secondo elaborato e saporito

Involtini di carne con cappuccina e tomino, un secondo elaborato e saporito

Questi involtini sono saporiti fagottini di fassona su fonduta di parmigiano, accompagnati da croccanti chips di rapa rossa: un secondo veloce ma elaborato.

di Mauro Improta

Ingredienti per 6 persone

  • 30
  • 350 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Involtini di carne con cappuccina e tomino

  1. In un pentolino, preparate un roux con burro e farina, aggiungete il parmigiano e il tuorlo. Mescolate fino a ottenere una fonduta cremosa.

  2. Tagliate la barbabietola a fettine sottili, infarinatele e friggetele in olio di semi profondo. Salate.

  3. Tagliate i tomini a listarelle e grigliatele in una padella calda per pochi istanti. Salate e pepate la carne. Farcitela con foglie di cappuccina, un pezzetto di tomino e le mandorle.

  4. Arrotolate per ricavare gli involtini e rosolateli in una padella con un filo di extravergine e le erbe.

Servite gli involtini sulla fonduta e con le chips di barbabietola.