Involtini di lasagne spinaci e ricotta

6 Agosto 2014
di Natalia Cattelani

Ingredienti per 12 persone

Preparazione Involtini di lasagne spinaci e ricotta

  1. In una padella, rosolate mezza cipolla tritata con un po' di olio e lasciatela appassire. Unite le foglie di spinaci ben lavate (lasciatene qualcuna per la decorazione del piatto). Coprite con un coperchio e lasciate cuocere.
  2. In un’altra padella, mettete un filo d’olio e l'altra mezza cipolla tritata finemente. Fatela rosolare un po’ e aggiungete la passata di pomodoro. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere.
  3. Mescolate la ricotta con il parmigiano grattugiato. Togliete gli spinaci dal fuoco, fateli intiepidire e tagliuzzateli. Aggiungeteli nella ciotola con ricotta e formaggio e regolate di sale e pepe.
  4. Sfilacciate il fior di latte e mettetelo da parte. Lessate brevemente la pasta. Scolatela e stendetela su un canovaccio pulito. Tagliate a metà sei sfoglie di pasta per ricavare dodici rettangoli.
  5. Foderate gli stampini della teglia da muffin con la carta forno. Ricavate dei quadrati dalla sfoglia rimanente per la base delle lasagnette e gli strati. Mettetene uno sul fondo di ogni pirottino.
  6. Prendete i rettangoli di pasta preparati al passo 4 e arrotolateli a cilindro, poi inseriteli negli incavi della teglia. Sistemateli in modo che ne foderino per bene i bordi.
  7. In ogni cilindro, mettete un cucchiaio di composto di ricotta e spinaci e uno di salsa. Coprite con un quadratino di pasta e ripetete l'operazione. Completate con il fior di latte.
  8. Cuocete per circa 15 minuti a 180°C.
Sformate le lasagnette e servitele su un piatto da portata, adagiate ognuna su un mestolo di sugo. Decoratele con foglioline di spinaci crudi.