Home Ricette Secondi piatti Involtini di tacchino alla frutta, piatto agrodolce da fare con il bimby

Involtini di tacchino alla frutta, piatto agrodolce da fare con il bimby

Se volete preparare un secondo piatto ricco di gusto e dal sapore agrodolce potete realizza con l’aiuto del bimby gli involtini di tacchino alla frutta.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 375 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Involtini di tacchino alla frutta

  1. Mettete 4 fette di tacchino sul tagliere e battetele leggermente con il batticarne. Mettete al centro una fetta di prosciutto crudo, un'albicocca tagliata a pezzi. Cospargete con la granella di pistacchio, arrotolate le fette di tacchino e fermate con stecchini di legno.

  2. Mettete in una padella 20 g di olio extravergine di oliva e fate riscaldare. Passate velocemente gli involtini in poca farina e salate. Fate rosolare nella padella su tutti i lati finché sono dorati.

  3. Riempite il boccale del bimby con 700 g di acqua. Aggiungete 4 patate medie sbucciate. Trasferite gli involtini sul vassoio del Varoma foderato di carta forno, posizionatelo sul coperchio e cuocete 20 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft.

  4. Togliete gli involtini e teneteli al caldo, scolate l'acqua dal boccale e frullate le patate con 20 g di olio extravergine di oliva e sale 30 secondi Vel 5, dovete ottenere una crema morbida. Se occorre, aggiungete una tazzina di acqua.

  5. Trasferite la crema di patate in una ciotola e tenete al caldo. Mettete nel boccale pulito 100 g di Porto e un cucchiaio di zucchero di canna, fate caramellare 5 minuti 100°C Vel Soft finché il vino non si sia ridotto della metà.

  6. Aggiungete 4 albicocche tagliate a fette abbastanza spesse e 4 ciliege denocciolate e tagliate a metà e fate cuocere 2 minuti 100°C Antiorario Vel Soft senza misurino.

Mettete al centro di ogni piatto la crema di patate, adagiate sopra l'involtino di tacchino tagliato a fette e guarnite con la riduzione di vino e la frutta caramellata.