Home Ricette Primi piatti Kongguksu: zuppa coreana vegana

Kongguksu: zuppa coreana vegana

Il Kongguksu è un piatto della cucina coreana preparato con noodles di frumento serviti in una zuppa fredda di latte di soia, verdure crude e ghiaccio.

di Maricruz Avalos Flores

Il Kongguksu è un piatto tipico della cucina coreana, preparato con noodles di frumento serviti in una zuppa fredda di latte di soia alla quale si aggiungono cubetti di ghiaccio. A questa base fondamentale del piatto vengono aggiunti ulteriori ingredienti come verdure crude tagliate finemente; usate cetrioli, pomodori e carote: hanno il merito di rendere questa zuppa ancora più fresca e particolarmente apprezzata durante la stagione calda. La zuppa di latte di soia che si usa per il Kongguksu è molto semplice da preparare e può essere facilmente realizzata in casa: bastano pochi ingredienti per avere un piatto genuino, vegetariano ma anche vegano. Se avete poco tempo a disposizione potete anche usare il latte di soia confezionato, reperibile in tutti i supermercati e nei negozi alimentari specializzati in prodotti vegani.

Ingredienti per 4 persone

  • 35
  • 220 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Kongguksu

  1. Mettete i fagioli in una ciotola capiente, copriteli con acqua e lasciateli in ammollo per una notte. Trascorso il tempo necessario, sciacquateli abbondantemente e metteteli a bollire per 15 minuti a fuoco medio. Appena pronti raffreddateli sotto l'acqua corrente, metteteli in una ciotola coperti di acqua e strofinateli con le mani per eliminare la pellicina. Sciacquateli, eliminate le bucce e l'acqua in eccesso e conservateli in una ciotola. Se necessario, ripetete l'operazione fino a quando saranno completamente puliti.

  2. step1
  3. Nel mixer unite i fagioli, le mandorle, un cucchiaino di semi di sesamo, sale e 3 tazze di acqua. Frullate il tutto fino a ottenere una crema liquida che lascerete riposare in frigo per almeno un'ora.

  4. step2
  5. Lavate il cetriolo, sbucciatelo e tagliatelo a metà, eliminate i semi e tagliatelo a julienne. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Tenete da parte. Cuocete i noodles come indicato sulla confezione, scolateli e passateli sotto il getto di acqua fredda per bloccare la cottura. Dividete i noodles in quattro ciotole monoporzione, versate in ogni ciotola il latte di soia, aggiungete i vegetali tagliati, spolverizzate un po' di semi di sesamo e per finire aggiungete dei cubetti di ghiaccio in ogni porzione.

  6. step3