Home Ricette Primi piatti Lasagna gialla e verde con cannelloni farciti, un primo vegetariano e fantasioso

Lasagna gialla e verde con cannelloni farciti, un primo vegetariano e fantasioso

La lasagna gialla e verde con cannelloni farciti è un primo vegetariano fantasioso e invitante: pochi ingredienti per un risultato delizioso.

di Sergio Barzetti

Ingredienti per 6 persone

  • 60
  • 520 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Lasagna gialla e verde con cannelloni farciti

  1. Preparate due impasti di colore diverso. Per quello giallo, lavorate 200 g di farina con 2 uova. Per la sfoglia verde, frullate 70 g di spinaci con l’uovo restante e poi impastateli con gli altri 200 g di farina. Ottenuti due impasti omogenei, formate dei panetti, copriteli con la pellicola e lasciateli riposare per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo, stendete i due impasti con il mattarello e tagliate le sfoglie a listarelle.

  2. Affiancate le listarelle alternando i due colori per avere, quindi, un’unica sfoglia sia gialla sia verde. Per far aderire perfettamente le listarelle di pasta tra loro, passate delicatamente sulla sfoglia il mattarello. Passate poi le sfoglie colorate nella macchinetta per la pasta per renderle ancora più sottili.

  3. Tagliatele in rettangoli e sbollentateli per pochi istanti in acqua salata, dopo aver aggiunto un filo d’olio per non farli attaccare. Scolate la pasta e trasferitela in una ciotola con acqua fredda. Poi, lasciatela raffreddare completamente adagiandola su fogli di carta forno.

  4. Per il condimento, pulite gli asparagi eliminando la parte fibrosa esterna. Tagliate a listarelle sottili gli asparagi e a cubetti le zucchine e rosolateli in una padella, solo con una noce di burro. Dopo 5 minuti aggiungete anche gli spinaci e portate a cottura tutte le verdure.

  5. A parte, in una ciotola, lavorate la ricotta con abbondante grana grattugiato. Regolate di sale e pepe e amalgamate bene il nostro ripieno fino a ottenere una crema. Trasferitela in un sac à poche.

  6. Riprendete la nostra pasta colorata. Tenete da parte un rettangolo e con gli altri componete la lasagna. Mettete sul fondo di una pirofila imburrata la pasta, poi ciuffi di ripieno di ricotta, un po’ di grana e le verdure cotte. Ripetete l’operazione per due volte.

  7. Dal rettangolo di pasta tenuto da parte, ricavate dei cannelloni e farciteli con la crema di ricotta. Completate la lasagna con i cannelloni e abbondante grana. Infornate fino a doratura.

Servite le lasagne con cannelloni farciti.