Linguine con gamberi, zucchine e fiori: primo piatto estivo

11 Luglio 2019

Ingredienti per 4 persone

Le linguine con gamberi, zucchine e fiori sono un primo piatto estivo colorato e saporito. Il gusto dolce dei gamberi si sposa bene con le zucchine e con i loro fiori, regalando un piatto profumato e leggero. Scegliete zucchine di stagione, meglio quelle chiare piccole con il fiore attaccato, in quanto presentano la polpa più soda e aggiungeranno una consistenza leggermente croccante all’assaggio. In questa versione delle linguine con gamberi, zucchine e fiori abbiamo aggiunto anche un cucchiaio di semi di sesamo, per rendere il piatto più accattivante e aggiungere quell’aroma leggermente tostato che lo contraddistingue. Se vi piace  il sesamo provate a fare i classici panini con i semi con la nostra ricetta.

Preparazione Linguine con gamberi, zucchine e fiori

  1. In una padella fate prendere calore all’olio extravergine di oliva e fate dorare lo scalogno tagliato a dadini.
  2. Lavate e tagliate le zucchine a rondelle, togliete il pistillo dai fiori e tagliateli a losanghe.
  3. Sgusciate i gamberi, eliminate la testa e l’intestino e aggiungeteli nella padella con l’olio extravergine di oliva insieme alle zucchine e ai fiori. Salate, pepate e lasciate cucinare. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e quando è al dente scolatela e mettetela a mantecare con il condimento.

Aggiungete i semi di sesamo tostati e servite.