Maccheroni di fave, piselli e tofu: primo piatto vegano

22 Marzo 2019
di Community

Ingredienti per 4 persone

maccheroni di fave, piselli e tofu sono un primo piatto semplice e veloce da preparare, perfetto per commensali vegetariani e vegani. La presenza del farro e delle fave conferisce a questo tipo di pasta un gusto inconfondibile e delle proprietà nutrizionali uniche. Le fave sono ricche di proteine, di fibre solubili, hanno un basso contenuto calorico e sono prive di colesterolo. Il farro è ricco di fibre, di antiossidanti e di minerali.

Preparazione Maccheroni con fave, piselli e tofu

  1. Sbucciate la cipolla rossa, tagliatela a metà per il lungo, quindi riducetela prima a fettine e poi in un trito sottile. Versate un giro di olio in un tegame, mettetelo sulla fiamma e aggiungete il trito. Sciacquate il tofu, tagliatelo prima a fette e poi a dadini. Incorporatelo al soffritto e lasciate soffriggere per circa dieci minuti.
  2. Appena il soffritto sarà imbiondito, aggiungete anche i pisellini. Lavate i pomodorini, tagliateli a spicchi e metteteli nel tegame. Lavate il basilico e tritatelo grossolanamente. Spolverizzate l’intingolo e lasciate cuocere per altri dieci minuti.
  3. Mescolate e regolate di sale e pepe. Nel frattempo, mettete sulla fiamma una pentola di acqua, appena bolle, salate e versate i maccheroni. Mescolate e cuocete per dieci minuti, controllate comunque i tempi di cottura sulla confezione.
  4. Appena la pasta è cotta, ma ancora al dente, scolatela e versatela nella padella con il tofu e i pisellini. Saltate a fiamma vivace, spolverizzate di basilico tritato e impiattate.