Manzo con le prugne

Se non lo avete mai provato, date una possibilità al manzo con le prugne, un secondo di carne saporito e dolce che invoglia a fare bis e scarpetta. È perfetto sia per una cena in famiglia che da consumare il giorno dopo risaldandolo.

di Roberta Favazzo

La ricetta del manzo con le prugne è una di quelle che meritano assolutamente di essere provate almeno una volta nella vita. Il secondo piatto che ne viene fuori è dolce e saporito, rende la scarpetta indispensabile e si presta a fare il bis. O anche il tris. Si tratta di una pietanza da gustare in compagnia e che regala grandi soddisfazioni. Se avete voglia di testarlo, sotto trovate ingredienti e procedimento.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 20 min
  • Cottura 70 min
  • Calorie 380 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Manzo con le prugne

  1. Tagliate a pezzi cipolle e carota. Tagliate la carne a pezzi e fatela rosolare in  2 cucchiai di olio in una padella per circa 5 minuti.

  2. Prelevatela e tenetela da parte, quindi trasferitela in una teglia da forno. Conditela con sale e pepe.

  3. Nella padella precedente aggiungete dell’olio e fate soffriggere le cipolle e le carote per circa 5 minuti. Aggiungete le verdure alla carne insieme alle prugne a pezzi. Regolate di sale e pepe.

  4. Unite nella teglia la passata di pomodoro e la birra e fate cuocere in forno caldo a 180°C per circa 1 ora, o fino a quando la carne sarà tenera e il liquido si sarà ristretto.

Cosa abbinare con le prugne?

Le prugne, specie quelle secche, rappresentano un alimento sfizioso nonché un ingrediente versatile in cucina. E non solo nei dolci. Se avete voglia di sperimentare dando vita a ricette salate particolari, potete optare per uno dei seguenti abbinamenti. Oltre che con il guanciale e la pancetta, con i quali potete creare dei rotolini ottimi come antipasto, potete accostare le prugne con la carne di anatra, di tacchino e di maiale. Oppure usarle per arricchire una insalata mista o a base di pasta.

Cosa posso fare con le prugne?

Una miriade di cose. Oltre a mangiarle da sole, al naturale, come spuntino, potete unirle allo yogurt, ai frullati, al porridge per una colazione nutriente. Potete mescolarle con noci, altra frutta secca come albicocche disidratate e scaglie di cioccolato fondente per ottenere un mix salutare da sgranocchiare durante il pomeriggio. O, ancora, potete aggiungerle all’impasto delle torte o dei lievitati dolci o salati.

Variante Manzo con le prugne

Provate il manzo con prugne e mandorle nella variante senza pomodoro, risulta ancora più stuzzicante. Per altre ricette con il manzo guardate qui: