Home Ricette Dolci Maritozzi con la panna, senza glutine

Maritozzi con la panna, senza glutine

I maritozzi con la panna sono un’istituzione della pasticceria romana: ecco la ricetta per farli senza glutine.

Ingredienti per 8 persone

  • 35
  • 280 cal x 100g
  • media
di Roberta Favazzo

Cosa c’è di meglio di un maritozzo con la panna per iniziare la giornata? I maritozzi con la panna senza glutine sono adatti a chi è intollerante a quest’ultimo ma non vuole rinunciare ad una simile esperienza. Che, tradotto, significa affondare i denti in un soffice e profumato impasto farcito con panna montata. Delizioso dolce della tradizione romana, sembra che il maritozzo risalga all’antica Roma. Il suo nome deriva dalla parola italiana marito in quanto veniva offerto alle future spose e spesso includeva un regalo all’interno, come un anello di fidanzamento ad esempio. La ricetta dei maritozzi con la panna senza glutine non è poi così difficile: richiede tempo per le lievitazioni, è vero, ma l’attesa viene ripagata al primo assaggio. Oltre che con la panna potete farcire i paninetti con gelato, cioccolato o, perché no, ingredienti salati.

 

Preparazione Maritozzi con la panna senza latte

  1. Versate nella planetaria la farina, il lievito e il latte, che deve essere a temperatura ambiente. Unite le uova una alla volta e, una volta incorporate, anche lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia.

  2. Fate lavorare il tutto per una decina di minuti, quindi unite il burro morbido a pezzi e, per ultimo, il sale. Una volta omogeneo, prelevate l’impasto, lavoratelo brevemente su una spianatoia e create una palla, fatela lievitare per un paio di ore in un luogo caldo.

  3. A questo punto create delle palline di media grandezza e mettetele nuovamente a lievitare per un’altra, sempre in un luogo caldo. Spennellateli con del tuorlo sbattuto e trasferiteli a cuocere in forno preriscaldato, a 180°C, per circa 18 minuti.

  4. Sfornateli e fateli raffreddare per bene, quindi tagliali per il lungo, ma senza arrivare fino in fondo, e farciteli a piacere con la panna vegetale montata.

Una volta farciti, spolverate i maritozzi con abbondante zucchero a velo e gustate.

Variante Maritozzi con la panna senza latte

I maritozzi con la panna si possono realizzare anche senza latte eliminando burro e latte con olio e acqua e sostituendo la panna con quella vegetale.