Home Ricette Primi piatti Bimby: le mezze penne risottate con fave e guanciale, per la primavera

Bimby: le mezze penne risottate con fave e guanciale, per la primavera

Le fave accompagnate al guanciale sono un ottimo condimento per condire la pasta: ecco la ricetta delle mezze penne con fave e guanciale con il bimby.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 529 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Mezze penne risottate con fave e guanciale con il bimby

  1. Versate 1 l di acqua nel boccale del bimby, salate e portate a bollore 10 minuti 100°C Vel 1. Mentre l'acqua si riscalda, sgranate le fave e togliete la pellicina che ricopre il seme. Sciacquatele sotto l'acqua corrente.

  2. Mettete le fave nel cestello e inseritele nel boccale e cuocete 4 minuti 100°C Antiorario Vel Soft. Scolate e tenete da parte un misurino dell'acqua di cottura. Raffreddate le fave sotto l'acqua corrente.

  3. Inserite 100 g di guanciale tagliato a listarelle e fate insaporire 7 minuti 100°C Antiorario Vel Soft e mettete da parte.

  4. Pulite e asciugate il boccale. Inserite la cipolla e tritate per 3 secondi Vel 5. Aggiungete 10 g di olio extravergine di oliva e soffriggete 3 minuti 100°C Vel 1. Versate nel boccale 230 g di pomodorini tagliati in quattro e cuocete 5 minuti 100°C Vel 1.

  5. Aggiungete 400 g di acqua bollente, aggiustate di sale, versate nel boccale 280 g di pasta tipo mezze penne e cuocete per il tempo indicato sulla confezione 100°C Antiorario Vel Soft.

  6. Unite le fave e 50 g di pecorino e insaporite ancora per 1 minuti 100°C Antiorario Vel Soft. Mettete il tutto su un piatto da portata e cospargete con il guanciale, il pecorino grattugiato e pepe.

Servite.