Millefoglie di colomba con fragole

11 Marzo 2016

Ingredienti per 6 persone

La millefoglie di colomba è un dolce fresco e goloso ideale per essere servito al termine del pranzo pasquale. La colomba è il dolce che più rappresenta questa ricorrenza. Inventata negli anni ‘30 in Lombardia e ispirata chiaramente al panettone, nasce dalla volontà di realizzare anche a Pasqua un grande lievitato. La colomba è riconosciuta come prodotto tipico lombardo e inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani. Per realizzare una ottima colomba occorre un impasto ricco di uova, burro e arance candite, il risultato è una massa soffice e ben alveolata. Caratteristica è la glassa fatta con albume, mandorle e zucchero che ricopre la colomba formando in cottura una piacevole crosticina. La ricetta della millefoglie è perfetta anche per riciclare avanzi di colomba creando un perfetto dolce dai sapori primaverili. La crema per farcire è a base di fragole, robiola e panna, arricchita da gocce di cioccolato fondente, potete utilizzare anche avanzi delle uova di cioccolato tritandoli grossolanamente.

Preparazione Millefoglie di colomba

  1. Pulite le fragole e frullatele.
  2. In una casseruola unite la purea di fragole, l’amido, 160 g di zucchero, 100 g di panna e il latte. Mescolate.
  3. Lasciate sobbollire la crema mescolando continuamente.
  4. Togliete dal fuoco, unite la robiola, mescolate e coprite con pellicola.
  5. Montate la panna e unitela alla crema fredda.
  6. Aggiungete il cioccolato.
  7. In una casseruola ricavate una bagna mescolando il succo di limone, 100 g di acqua e 80 g di zucchero.
  8. Tagliate la colomba in 3 fette, irrorate con la bagna.
  9. Farcite con la crema.
  10. Decorate  a piacimento e lasciate rassodare in frigo.
I Video di Agrodolce: Gnocchi al ragù di zampone