Millefoglie di zucchine e prosciutto

10 Marzo 2014
di Andrea Ribaldone

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Millefoglie di zucchine e prosciutto

  1. Affettate le zucchine con l’aiuto di un pelapatate, in modo da creare delle fettine molto sottili, quindi calatele in acqua bollente salata per un minuto o poco più, giusto il tempo di sbollentarle. Trasferitele in una ciotola con acqua fredda.
  2. Fate a striscioline e poi a cubetti il prosciutto cotto, quindi frullatelo assieme alla ricotta, i capperi, le acciughe e il burro. Raggiungete la giusta densità del composto versando poco latte.
  3. In una terrina, precedentemente foderata con pellicola trasparente, disponete a strati le zucchine, che avete lasciato ad asciugare, e la crema di prosciutto appena fatta. Create tanti strati, fino a che non esauriamo gli ingredienti. Lasciate in frigo per almeno 12 ore.
  4. Affettate i peperoni e cuoceteli per una ventina di minuti in padella assieme alla patata tagliata a fette e dell’olio extravergine. Alla fine della cottura frullate il tutto con il mixer a immersione, fino a raggiungere una crema vellutata e senza grumi.
  5. Mondate e aprite i fiori di zucca, quindi metteteli in una teglia con un foglio di carta forno. Spennellateli con olio di oliva e cuocete a soli 70°C per una quarantina di minuti circa, per renderli croccanti.

Andiamo a impiattare! Disponete la salsa di peperoni sul fondo del piatto da portata, quindi tagliate un trancio di millefoglie e posizionatelo sulla salsa. Infilzate i fiori croccanti nella mousse, a fare da contrasto alla morbidezza del millefoglie.