Minestra di bobici: sostanziosa zuppa friulana

23 Ottobre 2019

Ingredienti per 4 persone

La minestra di bobici è una sostanziosa zuppa tipica della zona del Carso. Questa ricetta, di origine contadina, deve il suo nome all’ingrediente che la caratterizza: i chicchi di mais, ovvero i bobici. La minestra di bobici viene tradizionalmente preparata con pannocchie di mais e fagioli borlotti freschi, noi ci siamo ispirati alla ricetta tradizionale, mantenendo gli ingredienti e la preparazione. Abbiamo utilizzato le pannocchie di mais precotte, reperibili tutto l’anno e i fagioli borlotti precedentemente cotti: se usate fagioli freschi o surgelati potete aggiungerli direttamente alla zuppa assieme al resto degli ingredienti. Questa ricetta prevede le patate e la pancetta affumicata che rendono più corposo e saporito il piatto, potete sostituire la pancetta affumicata con la pancetta dolce, il prosciutto crudo o aggiungendo alla zuppa l’osso del prosciutto.

Preparazione Minestra di bobici

  1. Sgranate il mais, sbucciate le patate e tagliatele a dadini, tagliate a striscioline la pancetta e mettete tutto da parte.
  2. Versate 3 – 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in una casseruola, fate imbiondire l’aglio, aggiungete la pancetta e fate soffriggere un paio di minuti; aggiungete il mais, i fagioli, le patate e il pomodoro tagliato a cubetti. Fate insaporire 5 minuti.
  3. Regolate di sale e pepe e coprite con circa 1 litro di acqua. Fate cuocere 50 – 60 minuti, o finché le patate risultano molto morbide e la zuppa cremosa.

Servite con il prezzemolo fresco tritato finemente.

Variante Minestra di bobici

A seconda dei gusti potete utilizzare cubetti di prosciutto crudo al posto della pancetta.