Home Ricette Primi piatti Minestra di pasta patate e provola, un primo napoletano caldo e sostanzioso

Minestra di pasta patate e provola, un primo napoletano caldo e sostanzioso

La minestra di pasta patate e provola è un primo piatto caldo e delizioso, a cottura molto lenta: è l’ideale per riscaldare le fredde serate invernali.

di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

  • 65
  • 520 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Minestra di pasta patate e provola

  1. Soffriggete in pentola, con un fondo d’olio, sedano, cipolla e carota tritati e il prosciutto tagliato a cubetti. Sfumate con il vino bianco, quindi aggiungete i pelati e schiacciateli. Lasciateli insaporire, poi unite le patate tagliate a tocchetti, mescolate e fate andare per qualche minuto.

  2. Versate l’acqua calda, salate e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 60 minuti con il coperchio. La consistenza che dovete ottenere è cremosa: eventualmente, aiutatevi frullando qualche patata. Intanto lessate la pasta in acqua bollente salata.

  3. Quando le patate saranno cotte, aggiungete la pasta, mescolate e, fuori dal fuoco, completate con la provola a pezzetti, il pepe e il prezzemolo tritato.

Una volta sciolta la provola, servite la minestra.