Mortadella grigliata al barbecue, finger food semplice e gustoso

6 Aprile 2019
di Community

Ingredienti

La mortadella grigliata al barbecue è un antipasto semplice e veloce da preparare, perfetto da servire sia per un pranzo informale che all’ora dell’aperitivo, accompagnato dal vostro cocktail preferito. Il metodo di cottura utilizzato è quello di tipo diretto: la fetta di mortadella viene cotta posizionandola sulla porzione di griglia che si trova direttamente sopra alla fiamma.

Preparazione Mortadella grigliata al barbecue

  1. Preriscaldate il barbecue per la cottura diretta a calore medio-alto e pulite accuratamente la griglia di cottura. In un piatto capiente, preparate la mortadella, affettata in un unico pezzo alto tre centimetri.
  2. Disponete la fetta intera sulla griglia ben calda e procedetecon la cottura. Per ottenere i caratteristici segni incrociati sulla superficie, inforcate la fetta di mortadella in modo che la pinza sia inclinata di 45 gradi rispetto alla griglia. Capovolgete la fetta, poi, mantenendo la pinza nella medesima posizione. A questo punto, inforcate di nuovo la mortadella con la stessa angolazione, sollevatela e, prima di riappoggiarla sulla griglia, ruotate di 90 gradi. Infine, girate di nuovo la fetta per completare la cottura. Così la mortadella sarà ben rosolata e mostrerà i segni tipici della griglia.
  3. Togliete dal barbecue la mortadella grigliata e, con l’ausilio di un coltello, tagliatela a cubetti. Aggiungete qualche goccia di aceto balsamico, se gradito, e servitela calda o tiepida.