Mousse con cioccolato bianco e kiwi

17 Marzo 2021

Ingredienti per 4 persone

La mousse con cioccolato bianco e kiwi è un dolce al cucchiaio da realizzare con kiwi maturi. Si tratta di un dessert buono e bello da vedere. Una mousse delicata che si sposa benissimo con il carattere deciso e pungente del kiwi. Il crumble di biscotti è un elemento croccante che regala una marcia in più al dolce. Utilizzate biscotti secchi tipo petite o se preferite biscotti ai cereali che doni più croccantezza e un gusto leggermente maltato. Se non amate le nocciole potete sostituirle con le mandorle tritate o per un tocco più esotico del cocco a scaglie. Per un effetto scenico ancora più preciso, si può aggiungere della colla di pesce alla purea di kiwi. In questo modo il livello di verde rimarrà fermo quando si aggiunge la mousse di cioccolato bianco. Il dolce può essere conservato in frigorifero per alcuni giorni, coperto da un foglio di pellicola. È un dolce perfetto per festeggiare San Patrizio!

Preparazione Mousse di cioccolato bianco e kiwi

  1. Portate 100 ml di panna al limite del bollore e versatela sul cioccolato bianco tagliato a pezzetti. Mescolate bene fino a far sciogliere tutto il cioccolato. Montate la panna rimanente e, appena la ganache di cioccolato bianco si sarà raffreddata, aggiungetela mescolando delicatamente con movimenti dall’alto verso il basso. Riponete in frigo per almeno 2 ore.
  2. Sbucciate e frullate 3 kiwi e conditeli con lo zucchero e le gocce di limone. Distribuite la polpa di kiwi nelle coppette o nei vasetti, versate la mousse di cioccolato bianco.
  3. Preparate il crumble, tritando i biscotti con il burro fuso e la granella di nocciole e distribuiteli sulla mousse. Tagliate il kiwi rimasto e decorate la mousse con qualche dadino. Terminate con delle foglie di menta.