Home Ricette Antipasti Mozzarella in carrozza

Mozzarella in carrozza

La mozzarella in carrozza è un antipasto fritto tipico della tradizione culinaria della Campania. Scoprite come cucinarla con il video di Agrodolce.

Ingredienti per 4 persone

  • 20
  • 280 cal x 100g
  • bassa
di Paolo Dalicandro

La mozzarella in carrozza è un delizioso antipasto fritto che appartiene alla tradizione gastronomica della Campania. Le origini del piatto risalgono ai primi anni dell’Ottocento, nel Regno due Sicilie, ai tempi di Re Ferdinando II. Oggi, nella maggior parte dei casi, per cucinare questa bontà, sono impiegati pan carré e fiordilatte anche se, originariamente, la preparazione era fatta con ingredienti poveri come il pane raffermo, del tipo campano, e mozzarella di bufala ormai vecchia. La nostra ricetta della mozzarella in carrozza rispetta in parte la tradizione per l’uso del pane raffermo e, chi desidera, può scegliere di prepararla con la mozzarella di bufala (più grassa ma anche meno acquosa).

Preparazione

  1. Tagliate il pane e la mozzarella a fette dello stesso spessore. Con l’aiuto di un coppa pasta ricavate dei dischi di mozzarella e di pane. Ponete una fetta di mozzarella tra due di pane e premete per compattare.

  2. In una terrina sbattete le uova con il latte e un pizzico di sale. Passate le fette di pane nella farina e poi nelle uova. Premete per bene e fate assorbire uniformemente il composto di uova e latte su ognuno dei due lati.

  3. La preparazione della mozzarella in carrozza
  4. Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una padella, quando è caldo friggete la mozzarella in carrozza finché non è ben dorata. Scolatela e passatela su carta paglia.

  5. La frittura della mozzarella in carrozza

Servite calda.

Altre ricette con Farina