Home Ricette Secondi piatti Muffin salati con fave e pecorino

Muffin salati con fave e pecorino

I muffin salati con fave e pecorino sono perfetti per un pranzo all’aperto o per la merenda: si preparano in poche mosse.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 210 cal x 100g
  • bassa
di Annarita Rossi

I muffin salati con fave e pecorino sono perfetti per un pranzo all’aperto. La versione salata dei muffin è, forse, più apprezzata di quella dolce per la versatilità e perché perfetta per buffet, aperitivi e picnic. I muffin con fave e pecorino sono un inno alla primavera e ai suoi ingredienti stagionali. Per renderli ancora più appetitosi si può aggiungere del salame o salame piccante, del prosciutto cotto o, ancora, della pancetta. La farina di grano si può mescolare con altre farine per dare un gusto più deciso: farina di mais, integrale o altro. Le fave hanno un sapore leggermente amaro e, volendo, per renderle più dolci, si possono privare della pellicina o sbollentare prima della cottura. Se non amate le fave utilizzate i piselli: anche surgelati.

Preparazione Muffin con fave e pecorino

  1. Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: mescolate la farina, il sale, il lievito, il pepe e il pecorino grattugiato.

  2. Aggiungete le fave sgusciate e il pecorino tagliato a dadini. Versate latte e uova, leggermente sbattuti e mescolate. Regolate di sale. Versate il composto in stampi da muffin o mini muffin e cuocete a 190°C per 20 minuti.