Home Ricette Secondi piatti Nodini di pollo alla cacciatora

Nodini di pollo alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora è un secondo piatto tipico che mette d’accordo sempre tutti: ecco cucinato in una variante gustosa.

di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

  • 15
  • 350 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Nodini di pollo alla cacciatora

  1. Adagiate le fette di pollo su un tagliere e tagliatele, una ad una, a striscioline di due centimetri di larghezza. Annodatele con molta cura, facendo attenzione a non lacerare la carne.

  2. Versate un filo di olio extravergine di oliva in una padella e aggiungete uno spicchio d’aglio sbucciato e tagliato grossolanamente. Lasciate scaldare su fiamma bassa.

  3. Quando l’olio inizia a sfrigolare, aggiungete i nodini e facciamoli, rosolare avendo cura di girarli bene da tutti lati. Condite con sale e pepe e aggiungete il vino. Lasciate sfumare e abbassate la fiamma.

  4. Unite il rosmarino tritato finemente e il secondo spicchio d’aglio tagliato a pezzetti piccoli. Versate la salsa di pomodoro e mescolate.

  5. Coprite la padella, per evitare eventuali schizzi, quindi lasciate cuocere soltanto per pochi minuti: una cottura prolungata renderebbe la carne dura.

  6. Assaggiate i nodini di pollo alla cacciatora e, se necessario, regolate di sale.

Impiattate e portate in tavola.