Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di pesce Ombrina con infusione di funghi

Ombrina con infusione di funghi

L’ombrina con infusione di funghi è un secondo raffinato e delicato, utilizzate pesce fresco e funghi di stagione, saprete stupire i vostri commensali.

di Silvia Dall'Aglio

Il filetto di ombrina con infusione di funghi è un piatto unico delicato ma allo stesso tempo semplice e saporito. L’ombrina, chiamata anche Bocca d’oro, è un pesce pregiato, le sue carni hanno consistenza morbida e sapore delicato, si presta alle cotture in acqua, brodo, al vapore o lesso. Il sapore dell’ombrina ricorda il branzino e, come tutto il pesce, va consumata il prima possibile dopo l’acquisto. Può essere conservata in frigorifero per uno o al massimo due giorni. L’ombrina fa parte della categoria dei pesci magri, come le sogliole e il nasello ed ha un bassissimo contenuto calorico. Per creare ricette di grande effetto non occorre utilizzare molti ingredienti, è necessario dosarne i sapori in modo che si esaltino a vicenda. Preparate un brodo di funghi nel quale si ultimi la cottura del pesce: questa ricetta è pensata per realizzare molto più brodo di quello necessario, completate il piatto utilizzandone solo 400 ml. Questo secondo piatto si arricchisce con funghi freschi saltati con aglio e peperoncino: scegliete quelli che preferite tra quelli di stagione.

Ingredienti per 4 persona

  • 120
  • 250 cal x 100g
  • media

Preparazione Ombrina con infusione di funghi

  1. Eviscerate e squamate l’ombrina. Praticate un taglio sotto le branchie e lungo il dorso del pesce e in corrispondenza della coda. Con un coltello affilato ricavate un filetto passando la lama appena sopra la lisca. Girate il pesce e ripetete l’operazione.

  2. Sciacquate 100 g di funghi in acqua fredda. In una pentola unite i funghi, la cipolla, il porro, il sedano e il rosmarino. Aggiungete l’acqua e sobbollire per una o due ore sino a che evapori un terzo del liquido. Schiumate di tanto in tanto per eliminare le impurità.

  3. 01.OmbrinaFunghi_Step01
  4.  Una volta pronto eliminate la verdura e filtrate il brodo: ne occorreranno 400 ml.

  5. 02.OmbrinaFunghi_Step02
  6. In una padella saltate i funghi rimanenti con olio aglio e peperoncino.

  7. 03.OmbrinaFunghi_Step03
  8. Mettete i funghi da parte e nella stessa padella cuocete il filetto di pesce solo dalla parte della pelle per 3 minuti. Mettete il pesce da parte e in una padella aggiungete il brodo e portate a ebollizione, aggiungete un cucchiaio di salsa di soia e regolate di sale. Cuocete il pesce nell’infusione per circa 2 minuti. Servite con i funghi saltati.

  9. 04.OmbrinaFunghi_Step04