Home Ricette Secondi piatti Omelette al tartufo al bimby

Omelette al tartufo al bimby

L’Omelette al tartufo e spinaci, un secondo piatto gustoso e profumato che potete preparare facilmente con il vostro bimby.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 4 persone

  • 35
  • 384 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Omelette al tartufo al bimby

  1. Tagliate a strisce gli spinaci, metteteli in una ciotola, cospargeteli con un poco di sale, aggiungete 20 g di olio, mescolate e tenete da parte.

  2. Pulite il tartufo nero, tagliatelo a scaglie sottili, mettetelo in una ciotola e tenete da parte.

  3. Inserite nel boccale le uova, un poco di aglio in polvere, 30 g di olio e regolate di sale e di pepe; mescolate 25 secondi Vel 4-5.

  4. Versate il composto di uova in un recipiente, aggiungete i tre quarti di scaglie di tartufo e mescolate con un cucchiaio.

  5. Mettete il composto nel vassoio del Varoma rivestito con un foglio di carta forno bagnato e strizzato. Mettete l’acqua nel boccale, chiudete il coperchio, posizionate il Varoma con le uova e cuocete 25-30 minuti Temp. Varoma Vel 2.

  6. Finito di cuocere, tagliate l’omelette a spicchi, sistematela in un vassoio, cospargete con il rimanente tartufo a scaglie, contornate con gli spinaci messi da parte e servite.