Home Ricette Primi piatti Paccheroni con asparagi di bosco, stracchino e riccioli di agretti: una finta pasta al forno veloce

Paccheroni con asparagi di bosco, stracchino e riccioli di agretti: una finta pasta al forno veloce

Bastano appena venti minuti per preparare questo primo piatto, che si finge pasta al forno: sono paccheroni, cotti al dente, ripieni di verdure e stracchino

di Maria De La Paz

Ingredienti per 4 persone

  • 20
  • 520 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Paccheroni con asparagi di bosco, stracchino e riccioli di agretti

  1. Mondate e lavate gli asparagi e tagliateli a rondelle sottili. Fateli saltare qualche minuto in padella con un filo d’olio extravergine, aggiustate di sale e, a piacere, aggiungete un pizzico di peperoncino.

  2. Mondate gli agretti, lavateli e asciugateli. Scaldate in un pentolino l’olio di semi e friggeteli per 1 minuto, per ottenere dei riccioli verdi e croccanti. Scolateli e metteteli su carta assorbente. Salate e tenete da parte.

  3. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e saltatela in padella con foglie di basilico o menta e una noce di burro.

  4. Mettete alla base di ogni piatto un cucchiaio di stracchino. Riempite i paccheroni con gli asparagi e sistemateli in piedi sullo stracchino. Decorate con i riccioli croccanti e finite con un filo di olio e qualche foglia di basilico o menta.

Servite paccheroni con asparagi di bosco, stracchino e riccioli di agretti ancora caldi