Home Ricette Primi piatti Pagnotta casereccia: il profumo della tradizione

Pagnotta casereccia: il profumo della tradizione

La pagnotta casereccia è un tipo di pane caratterizzato da una crosta croccante e spessa, la mollica compatta e il sapore deciso.

di Alessandra Rosati

La pagnotta casereccia è un pane gustoso e versatile le cui origini risalgono alla tradizione contadina. È realizzato con solamente quattro ingredienti: farina, acqua, lievito e sale, che danno vita ad un prodotto eccellente e fondamentale per la nostra alimentazione.  Il pane casereccio è caratterizzato da una crosta croccante e spessa, la mollica compatta e il sapore deciso, si presta molto bene per essere abbinato a molte pietanze: salumi e formaggi freschi ma anche secondi di carne o di pesce ed è fra i cibi più diffusi del mondo. Realizzare il pane casereccio in casa è molto facile, si può impastare a mano o con la planetaria, è sufficiente che vi armiate di un po’ di pazienza e sfornerete un ottimo pane.

Ingredienti per 6 persone

  • 360
  • 270 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Pagnotta casereccia

  1. Versate nell'impastatrice 300 ml di acqua, il lievito di birra, la farina e iniziate a impastare. Non appena è ben amalgamato aggiungete gradualmente l'acqua rimanente e il sale. Lavorate per 12-15 minuti, l'impasto deve risultare ben incordato. Mettetelo a lievitare per 45 minuti in un contenitore.

  2. pagnotta-casereccia-2
  3. Fate un giro di pieghe a 3, sgonfiate delicatamente l'impasto e formate un rettangolo, portate il lembo di destra verso il centro, prendete ora il lembo di sinistra e portatelo verso il centro sovrapponendolo al lembo precedente, ora piegate la parte inferiore verso il centro. Fate lo stesso movimento con la parte superiore.

  4. Agrodolce
  5. Effettuate un secondo giro di pieghe a 3 e ponete l'impasto con la piega rivolta in basso dentro il contenitore e fatelo lievitare per circa 2 ore o comunque fino al raddoppio del suo volume. Procedete con la formatura: schiacciate un po' il panetto, prendete un lembo alla volta e portatelo verso il centro,  capovolgete  il   panetto e tiratelo verso di voi dandogli tensione.

  6. pagnotta-casereccia-1
  7. Fatelo lievitare in un cestino di lievitazione per 60-90 minuti, deve appena raddoppiare.

  8. pagnotta-casereccia-3
  9. Preriscaldate il forno a 220°C, infornate e vaporizzate 4-5 volte durante i primi 5 minuti, dopo 15 minuti abbassate la temperatura a 200°C e dopo altri 15 minuti portate il forno a 180°C fino a cottura, ci vorranno 50-60 minuti circa.

  10. pagnotta-casereccia-6