Home Ricette Antipasti Pan brioche al pesto : goloso

Pan brioche al pesto : goloso

Adatto come antipasto o per un pin nic, il pan brioche al pesto costituisce un delizioso peccato di gola: ecco la ricetta facile.

di Roberta Favazzo

Il pan brioche al pesto è una di quelle preparazioni rustiche che si adattano sia all’antipasto che all’aperitivo e che possono essere proposte in occasione di una scampagnata o un pic nic. Sfiziosa alla vista così come al palato, la treccia al pesto è una ricetta che piace a molti e che i vegetariani possono gustare senza problemi. Si può realizzare sia con il pesto pronto che con quello fatto in casa: in entrambi i casi regala grandi soddisfazioni.

Come farcire il pan brioche salato

Se il pesto rappresenta un’ottima idea, ingredienti altrettanto gustosi da utilizzare come farcia del pan brioche salato sono il prosciutto cotto e la mozzarella nella più classica delle versioni; i pomodori secchi, le olive e i capperi per gli amanti dei sapori decisi; mortadella, ricotta e pistacchi tritati per un tocco di originalità, o ancora del salmone affumicato a pezzetti con o senza formaggio cremoso.

Ingredienti per 6 persone

  • 40
  • 380 cal x 100g
  • media

Preparazione Pan brioche al pesto

  1. Fate intiepidire il latte e unite il lievito di birra secco e lo zucchero (o il malto d’orzo). Setacciate le farine e unitele in una ciotola. Create una fontana e versate al centro l’uovo, l’olio, il latte misto al lievito e mescolate.

  2. Impastate su un piano di lavoro per una decina di minuti aggiungendo anche il sale e continuate fino ad ottenere una palla liscia e morbida. Mettetela nuovamente nella ciotola e copritela con un panno.

  3. Fate lievitare in un posto caldo per 1 ora e 1/2 – 2 ore. Riprendete l’impasto e stendetelo creando un rettangolo. Spalmate sopra il pesto e arrotolate dal lato più corto.

  4. Con un coltello affilato praticate un taglio lungo tutta la superficie ad eccezione di una estremità ed intrecciatelo. Trasferitelo in una teglia rivestita di carta forno e fatelo lievitare ancora per un’ora. Infornate il pan brioche a 180°C per una ventina di minuti.

Gustate il pan brioche al pesto da tiepido dopo averlo tagliato a fette.

 

Come conservare il pan brioche al pesto

Potete conservare il pan brioche al pesto a temperatura ambiente per un paio di giorni al massimo in un luogo fresco della casa, oppure in frigo fino a 4 giorni. In alternativa potete congelarlo: in freezer si mantiene per circa 2 mesi. In tutti i casi deve essere opportunamente avvolto nella pellicola trasparente per alimenti e/o all’interno di un contenitore a chiusura ermetica.

Variante Pan brioche al pesto

Il pan brioche salato con Philadelphia e noci (o pomodorini) rappresenta una allettante variante da provare.