Pan brioche alla zucca con cioccolato e pistacchi

25 Ottobre 2019

Ingredienti per 4 persone

Il pan brioche alla zucca è un lievitato dolce preparato con un impasto soffice arricchito dalla purea di zucca, pistacchi tritati e cioccolato. Buonissimo mangiato da solo ma anche in accompagnamento a confetture e creme spalmabili, questo pan brioche non è eccessivamente dolce, ma delicato e profumato. Utilizzate una farina di forza come la manitoba e una tipo 1 per dare consistenza, per la nostra ricetta abbiamo utilizzato lievito di birra fresco, abbiate cura di scioglierlo completamente nel latte, che deve essere appena tiepido per non inficiare l’efficacia del lievito. La zucca nell’impasto contribuisce a rendere il pan brioche morbido e dal colore giallo intenso oltre che conferire dolcezza. La preparazione di questo pan brioche non è complessa ma richiede qualche ora in più a disposizione per via della doppia lievitazione, necessaria per un risultato soddisfacente. Potete arricchire l’impasto con cioccolato e pistacchi, oppure scegliete uvetta e mandorle o cioccolato bianco e frutti rossi disidratati. Una volta cotto, chiuso in un sacchetto di plastica, il pan brioche alla zucca si conserva soffice anche per 3-4 giorni.

Preparazione Pan brioche alla zucca

  1. Impastate, a mano o nella planetaria, le farine con il lievito sciolto nel latte tiepido, la vaniglia, lo zucchero e la zucca. Servirà circa un minuto.
  2. Aggiungete gradualmente, e a piccoli pezzi, il burro morbidissimo fino a esaurirlo. Solo alla fine unite anche un pizzico di sale.
  3. Incordate bene l’impasto con il gancio, serviranno circa 15 minuti per renderlo lucido, liscio ed elastico. Unite a questo punto il cioccolato e i pistacchi, spingendoli a mano nell’impasto. Fate fare un paio di giri con il gancio per incorporarli bene.
  4. Formate una sfera omogenea e fate lievitare fino al raddoppio (occorrono circa 2 h) in una ciotola coperta con pellicola. Dividete quindi l’impasto in 3 cilindri, formate una treccia e fate lievitare ancora per un’ora. Spennellate con il tuorlo miscelato a un goccio di latte e infornate a 180°C per circa 30 minuti.