Home Ricette Dolci Pan de morti: un dolce ricco e gustoso

Pan de morti: un dolce ricco e gustoso

Il Pan de morti è un dolce tipicamente autunnale. Cacao, frutta secca e un po’ di vino: tutti ingredienti facili da reperire.

Vota
di Jacopo Ricci

Il Pan de morti è un dolce che si prepara per celebrare la giornata di Ognissanti e dei defunti. È una ricetta tipica del nord Italia con delle varianti regionali sulla frutta inserita nell’impasto. C’è chi usa i fichi secchi, chi i pinoli e chi l’uvetta ma c’è anche chi preferisce conferire una spinta di gusto in più con il rum al posto del vino. In questa ricetta useremo uvetta, mandorle e albicocche ma potete scegliere di sostituire questi ingredienti secondo le vostre preferenze. Il trucco per un Pan de morti perfetto sta nella realizzazione di biscotti uniformi. Dovreste infatti formare dei biscotti, per quanto possibile, uno uguale all’altro per non rischiare che in forno alcuni risultino troppo cotti e altri troppo poco.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 50 min
  • Calorie 258 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Pan de morti

  1. Fate reidratare l’uvetta per almeno 15 minuti in acqua tiepida. Una volta scolata infarinatela con 20 g di farina.

  2. Versate nella planetaria i biscotti tritati, la farina, lo zucchero, il lievito, il cacao amaro, le mandorle tritate e le albicocche.

  3. Mescolate accuratamente le polveri e aggiungete gli albumi, la cannella e il vino bianco.

  4. Impastate per far incorporare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza omogenea.

  5. Coprite una teglia con carta da forno e formate dei biscottini a forma cilindrica. Infornateli a 190°C per 30 minuti.

Servite tiepidi o freddi.